« Torna agli articoli Trasferta impegnativa

01 marzo 2014 | Giulio Mocchetto


Oggi trasferta Cisano Bergamasco.

Campo in perfette condizioni e paesaggio ancora invernale, le montagne che circondano lo stadio ancora imbiancate dalla neve. 

Subito dopo pochi minuti si capisce che oggi sarà molto difficile, i nostri avversari troppo forti per le nostre possibilità attuali e purtroppo anche oggi con una squadra ridotta ai minimi termini causa anche dell’infortunio dell’ultimo minuto di ZUCCHI. 

Gli avversari ci schiacciano subito nella nostra metà campo e trovano la rete più volte nel primo tempo. Difesa distratta che si fa anticipare più volte su palla da fermo e MATTI che deve raccogliere troppe volte il pallone dal fondo della rete. Secondo tempo. ELVEZIO prova a mettere un attaccante in più: entra il PAUL ed esce LUCA STRAMA.

La partita non cambia, siamo sempre in difesa e non riusciamo ad uscire dalla nostra metà campo. PAUL dopo qualche minuto prende una pallonata ed è costretto a ritornare in panchina. 

ALBI, MARCO e DAVIDE fanno molta fatica a tenere gli attacchi degli avversari, anche se va un po’ meglio del primo tempo, il passivo è comunque pesante.

Terzo tempo ancora complicato, ma per lo meno ci affacciamo timidamente nella metà campo avversaria, però senza essere pericolosi.MATTEO E TELE a centro campo faticano e gli avversari con un possesso palla attento e preciso ci infilano.

Quelli del Cisano, con il risultato largamente a loro favore provano anche tiri da fuori e mettono un paio di goal di pregevole fattura. 

Visto il pesante passivo, l’arbitro non concede recupero e manda tutti sotto la doccia.

Avversari non alla nostra portata……..speriamo di rifarci settimana prossima con il Trealbe, magari replicando la vittoria del girone d’andata.

 

 

 

+Copia link